L’Ordine dei Medici Veterinari di Enna con una nota stampa del suo Vicepresidente condanna l’atto intimidatorio contro il Presidente del Consorzio AMP Nebrodi Santo Pappalardo

    Il fatto intimidatorio è accaduto all’interno del mattatoio di Troina (Enna) dove sono comparse scritte minacciose che hanno creato preoccupazione in tutte le categorie professionali operanti all’interno dello stabilimento.

    La nota stampa del Vice Presidente dell’Ordine dei Medici Veterinari di Enna, Dr. Antonino Algozino, condanna fermamente il ricorso a metodi intimidatori di stampo mafioso ed esprime solidarietà alla vittima e al Presidente del Parco dei Nebrodi  Dr.Antoci, al Sindaco di Troina Dr.Venezia ed al collega Dr. Modica, esortandoli a continuare a battersi per la legalità a tutela del benessere animale e della salute pubblica.

    Comunicato Ordine Medici Veterinari Enna

    0 Commenti